Attività


Il gioco è  uno dei principali motori delle azioni di ogni bambino, anche per tutto ciò che attiene la sua capacità di relazione sociale. Attraverso il gioco, il bambino impara a conoscersi e a sperimentare, associando liberamente anche l'adesione e l'accettazione delle regole che il gruppo si dà per giocare. Il gioco, se vissuto quale attività al servizio dell'educazione, sottopone le facoltà fisiche e intellettive del bambino ad un costante controllo: stimola reazioni concrete che ne evidenziano le effettive capacità, mettendo in luce le possibilità di cui può avvalersi per stabilire validi rapporti armonici tra il proprio IO e l'ambiente che lo circonda, a contatto del quale deve impostare tutta la sua esistenza.

Tutte le attività ludiche del nostro Nido (lettura, manualità, psicomotricità, ecc.) sono formulate tenendo conto dell'età dei bambini, delle loro capacità e del loro grado di interesse, affinché il singolo e il gruppo (anch'esso soggetto dell'apprendimento) possano imparare reciprocamente giocando. A seconda della fascia d'età del bambino, sarà seguito un programma educativo mirato che consentirà, di svilupparne al meglio le competenze nel rispetto del suo personale ritmo di crescita.

Gioco musicale: Oggi si canta! I bambini imparano tante canzoncine e provano tutti insieme a mimarle, accompagnando le parole con piccoli strumenti come le maracas, i tamburelli e i sonaglini.

Giochi con la carta: Vengono proposti ai bambini il collage, gli origami, le costruzioni con la carta pesta; i bambini guidati dall'educatrice scoprono così che la carta può trasformarsi in abiti e burattini, può avvolgere le cose, può mutare in splendidi fiori.

Manipolazione e travasi: I bambini imparano a manipolare diversi materiali: la pasta di pane, la schiuma, le bolle di sapone, fanno una torta, la pizza, i biscotti; usano le formine per creare oggetti con cui giocare. Provano anche ad assaggiare cibi diversi ma senza vederli, provando a riconoscere l’odore il gusto o l’odore giocando a chi indovinerà il maggior numero di sapori!

Lettura delle immagini: Vengono lette fiabe, filastrocche, si prova anche ad inventarne di nuove, con il contributo di tutti i bimbi guidati dall’educatrice, per poi rappresentarle all’interno del teatrino preparando, con la partecipazione di tutti, i costumi di scena.

Gioco con il colore: I bambini usano le tempere, i colori a dita, i gessetti colorati, i pennarelli, gli acquarelli, i pennelli, le spugne e creano disegni che divengono così le loro opere d’arte.

Motricità: Attraverso la musica i bimbi si muovono, imparano come muovere il loro corpo nello spazio. Fanno tanti giochi con la palla, con i cerchi e provano a costruire una piccola pista di bowling. Tuffi in palestra (piscina piena di palline colorate) per prepararsi alla scalata dei cuscini.

Gioco simbolico: “Facciamo finta che…" I bimbi provano a fare le cose dei grandi. Nella casetta imparano a cucinare, fanno il giardinaggio, vendono frutta e verdura, pane e biscotti. Si gioca con i travestimenti: pirati, ballerine, indiani e tutto ciò che "mi va di essere". In primavera vengono anche proposti giochi all'aperto: si crea un vero giardino con terra, semi e piccole piantine.

 

IL FARO Società Cooperativa Sociale onlus - 62100 Macerata, via Giovanni XXIII, 45
Tel +39 0733 202933 Fax +39 0733 203817 - e-mail:
Cod. Fisc. e P. IVA 01091610434 - C.C.I.A.A. di Macerata, iscriz. R.E.A. n. 115594 - Albo Società Cooperative n. A112093 - CID: W7YVJK9
Privacy Policy | Cookie Policy