Malattie frequenti

Ciò che preoccupa le mamme è che i compagni dei propri figli tornino in classe non ancora completamente guariti. Inquietudine acuita anche da una "nuova" responsabilità, essendo chiamate a giudicare la salute dei loro figli. Per evitare tutto ciò è necessario un rapporto di collaborazione con il pediatra che deciderà insieme alla mamma quando il piccolo può tornare a scuola. Qualora il bambino sia costretto ad assentarsi per più di 5 giorni consecutivi per malattia (compresa la domenica), sarà riamesso a scuola con la presentazione del certificato medico. Nella tabella sono indicati i tempi medi di guarigione (o di esaurita contagiosità) di alcuni malesseri tipici del bambino.

 

QUINTA MALATTIA
A partire dal momento in cui è comparsa l’eruzione
INFLUENZA
Due giorni dopo dalla scomparsa definitiva della febbre
IMPETIGINE
Dopo 48 ore dalla somministrazione dell’antibiotico locale o generale
MAL DI GOLA
Due giorni dopo la prima somministrazione dell’antibiotico
MONONUCLEOSI
Alla scomparsa definitiva della febbre, anche 4 settimane dopo l’esordio della malattia
CONGIUNTIVITE
Quando sono scomparsi secrezioni e arrossamento, in genere dopo 48 ore dalla somministrazione dell’antibiotico locale
RAFFREDDORE
Data la non gravità della malattia, si può continuare a frequentare la scuola
GASTROENTERITE DA ROTAVIRUS
Trascorsi 5 giorni dalla comparsa di vomito e diarrea
OTITE
Quando il bimbo si sente meglio, visto che non è contagiosa
 
IL FARO Società Cooperativa Sociale onlus - 62100 Macerata, via Giovanni XXIII, 45
Tel +39 0733 202933 Fax +39 0733 203817 - e-mail:
Cod. Fisc. e P. IVA 01091610434 - C.C.I.A.A. di Macerata, iscriz. R.E.A. n. 115594 - Albo Società Cooperative n. A112093 - CID: W7YVJK9
Privacy Policy | Cookie Policy